Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Potere o impotenza della soggettività? Il problema anima-corpo quale preambolo al «Principio responsabilità»
Potere o impotenza della soggettività? Il problema anima-corpo quale preambolo al «Principio responsabilità»

Potere o impotenza della soggettività? Il problema anima-corpo quale preambolo al «Principio responsabilità»

by Hans Jonas
pubblicato da Medusa Edizioni

Prezzo online:
12,37
16,50
-25 %
16,50
Disponibilità immediata.
25 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp

Questo saggio, pubblicato nel 1976 da Jonas in lingua inglese, doveva essere il punto nodale del celebre "Il principio responsabilità", capace di fare da raccordo nella riflessione fra le ragioni della realtà naturale dell'uomo e quelle della sua interiorità e libertà. Punto di partenza, la condizione che Cartesio aveva delineato di un dualismo irrisolvibile fra corpo e anima, secondo Jonas ancora operante nelle concezioni etiche e scientifiche contemporanee. Sviluppando questo discorso, Jonas si rese conto che "Il principio responsabilità" avrebbe toccato soltanto marginalmente le questioni etiche del rapporto fra mente e corpo, che invece meritavano una trattazione più estesa e specifica. Decise, così, di far vivere questa parte in piena autonomia: la tesi di fondo è che la scienza moderna ha ridotto lo "spirito" (o l'anima) a una sorta di ornamento della realtà esteriore, una manifestazione superficiale del dualismo cartesiano che per Jonas non ha ragione di essere. Fra "spirituale" e "corporeo" vi è un'interazione che mantenendo la loro distinzione non li pone tuttavia in opposizione. E questo apre il campo alle successive riflessioni di Jonas sulla società biotecnologica.

Dettagli

Generi Psicologia e Filosofia » Filosofia: Specifiche aree » Etica e filosofia morale » Filosofia occidentale e Storia della filosofia » Filosofia occidentale: dal 1900

Editore Medusa Edizioni

Collana Pluriverso

Formato Brossura

Pubblicato 01/01/2006

Pagine 141

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788876980695

Curatore P. Becchi  -  R. Franzini Tibaldeo

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Potere o impotenza della soggettività? Il problema anima-corpo quale preambolo al «Principio responsabilità»"

Potere o impotenza della soggettività? Il problema anima-corpo quale preambolo al «Principio responsabilità»
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima