Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Pranayama. La dinamica del respiro
Pranayama. La dinamica del respiro

Pranayama. La dinamica del respiro

André Van Lysebeth
pubblicato da Astrolabio Ubaldini

Prezzo online:
18,05
19,00
-5 %
19,00
Disponibilità immediata. la disponibilità è espressa in giorni lavorativi e fa riferimento ad un singolo pezzo
36 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp

Il prâna può essere considerato origine e somma di tutte le energie dell'universo. Dall'azione del prâna primordiale, o protoenergia, sull'âkâsha primordiale o protomateria, nasce il mondo della molteplicità nella cui coscienza viviamo. E poiché c'è identità tra quel macrocosmo che è l'universo e il microcosmo che è l'essere umano, il prâna è anche la somma dell'energia che anima l'uomo; energia la cui manifestazione più facilmente percepibile è il respiro. È perciò sul respiro che l'hatha-yogi conta maggiormente per padroneggiare tutte le energie che esistono potenzialmente in lui e mettersi così in perfetta armonia con l'universo in cui vive. Quest'opera dà, per la prima volta in una lingua europea, una descrizione completa di ciò che è il prâna, accompagnata dalle necessarie informazioni su nâdi, chakra, e così via.

Dettagli

Generi Religioni e Spiritualità » Fede, politica e società » Religione, argomenti generali

Editore Astrolabio Ubaldini

Collana Civiltà dell'Oriente

Formato Brossura

Pubblicato 01/01/1973

Pagine 284

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788834002889

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Pranayama. La dinamica del respiro"

Pranayama. La dinamica del respiro
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima