Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Prevenzione ortottica. I disordini visivi della lettura
Prevenzione ortottica. I disordini visivi della lettura

Prevenzione ortottica. I disordini visivi della lettura

Mauro Spezzi
pubblicato da Sette Città

Prezzo online:
9,00
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App
Esaurito
Consegna gratis da 24€
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp
Esaurito
Consegna gratis da 24€
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp

Il nuovo testo della Collana di Abilitazione Pedagogica, approfondisce la relazione tra i disordini visivi e le difficoltà di lettura. Si aggiunge ai lavori, precedentemente pubblicati, per orientare il lavoro degli insegnanti, ma anche per potenziare l'occhio clinico dei genitori, spesso incerti sulle azioni da mettere in atto di fronte ai segnali di difficoltà dei propri figli. Anche se molti bambini superano con la crescita alcune loro problematiche iniziali, è pur vero che il numero di minori che presentano un comportamento disorganizzato è in considerevole aumento. In questa sede affrontiamo il disordine del controllo visivo, fattore di primaria importanza non solo nell'apprendimento scolastico, ma per tutto lo sviluppo funzionale del bambino. Il libro, frutto di una serie di esperienze accumulate dagli autori negli screening scolastici, nelle valutazioni specialistiche e nei trattamenti, si divide in quattro capitoli, corredati da schede di osservazione descrittive molto semplici da interpretare.

Dettagli

Generi Famiglia Scuola e Università » Educazione, Scuola e Università » Didattica » Studenti con difficoltà di apprendimento

Editore Sette Città

Collana Abilitazione pedagogica

Formato Libro

Pubblicato 24/07/2020

Pagine 68

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788878538658

Curatore M. Giarletti  -  A. Pilera  -  E. Cardinali

torna su Torna in cima