Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Giulio, dopo la morte del padre e la malattia della madre, decide di tornare al suo paese natale, per cercare conforto e un po' di pace.
Grazie a Giggi, archivio umano delle storie di paese, potrà ascoltare racconti che non conosceva e riuscirà a salvare dall'oblio del tempo quelli che aveva dimenticato.
Ritroverà ricordi e vecchie leggende, memorie dell'infanzia, momenti di infinita beatitudine e un profondo senso di comunità: ritroverà se stesso.

"La terra dei nonni, il borgo, lo Stallò, San Gratiliano ne sono la scena. La gente ne è il protagonista.
Il destino pesa come un macigno, eppure esso può essere cambiato dall'uomo, sempre.
Ci sono le parole, le mille parole della natura e le parole semplici, a saperle capire, della società, dei poveri e dei signori".
"[] un'altra volta, il vento della storia si è portato via le lucciole. Il libro di Torricelli ci aiuta a credere che non è mai per sempre e che sempre le lucciole possono tornare. Possono, se tu, intanto, sai ricordarti di quelle ora scomparse".

Fausto Bertinotti
dalla prefazione di Quando c'erano le lucciole

Giancarlo Torricelli, nasce a Viterbo nel marzo del 1969. Ha vissuto a Bassano Romano, di cui è originario, dove questo suo primo romanzo è ambientato, e dove ha svolto la funzione di amministratore pubblico. Oggi vive a Roma, dove ha studiato e dove si occupa di politica.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi contemporanei

Editore Gruppo Albatros Il Filo

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 30/06/2020

Lingua Italiano

EAN-13 9788830622920

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Quando c'erano le lucciole"

Quando c
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima