Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Quel che resta di Marx. Rileggendo il «manifesto» dei comunisti

Giuseppe Vacca
pubblicato da Salerno

Prezzo online:
8,45
8,90
-5 %
8,90
Disponibile.
17 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp

Fratture geopolitiche, guerre di religione, conflitto economico mondiale, crisi della democrazia: sono in atto mutamenti che esigono una comprensione storica. Ma la sterminata letteratura sulla "globalizzazione", declinata nelle più varie discipline, non sembra in grado di individuare un criterio interpretativo unitario del nostro mondo. Rileggiamo Marx, suggerisce Giuseppe Vacca. A partire dal "Manifesto", anche con l'aiuto delle lenti di Gramsci, non per cercarvi chiavi di lettura delle crisi economiche, ma per rinverdirne la lezione più proficua, riguardante la politica e la storia.

Dettagli

Generi Politica e Società » Ideologie e Teorie politiche » Conservatorismo e altre ideologie di Destra » Ideologie politiche

Editore Salerno

Collana Astrolabio

Formato Brossura

Pubblicato 16/03/2016

Pagine 99

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788869731365

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Quel che resta di Marx. Rileggendo il «manifesto» dei comunisti"

Quel che resta di Marx. Rileggendo il «manifesto» dei comunisti
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima