Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Quel che resta dell'uomo. E davvero possibile un nuovo umanesimo?
Quel che resta dell'uomo. E davvero possibile un nuovo umanesimo?

Quel che resta dell'uomo. E davvero possibile un nuovo umanesimo?

Giuseppe Savagnone
pubblicato da Cittadella

Prezzo online:
14,06
14,80
-5 %
14,80
Disponibile in 2-3 giorni. la disponibilità è espressa in giorni lavorativi e fa riferimento ad un singolo pezzo
28 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp

Il volume tratta alcuni grandi e scottanti problemi: il rapporto uomo-ambiente e uomo-animali; la manipolazione da parte della tecnica e in particolare delle biotecnologie; l'oscillazione tra individualismo selvaggio e riduzione del soggetto a relazione sociale; la trasformazione della bipolarità sessuale uomo-donna in una galassia di orientamenti sessuali; la possibile liquidazione dell'umano in nome dell'avvento del post-umano. Non c'è alcuna pretesa di dare risposte definitive, ma solo la speranza di far prendere coscienza di alcuni interrogativi, come punto di partenza per elaborare nuove prospettive, nella direzione di un possibile umanesimo "in Gesù Cristo".

Dettagli

Generi Religioni e Spiritualità » Istituzioni e organizzazioni cristiane » Pensiero e attività sociali cristiane » Chiesa cattolica e altre Chiese cristiane » Chiesa cattolica romana

Editore Cittadella

Collana Comunità cristiana. Linee emergenti

Formato Brossura

Pubblicato 04/02/2015

Pagine 180

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788830814318

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Quel che resta dell'uomo. E davvero possibile un nuovo umanesimo?"

Quel che resta dell
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima