Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Re senza Dio

Bernard Cornwell
pubblicato da Tea

Prezzo online:
9,50
10,00
-5 %
10,00
Disponibile.
19 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App

Nono secolo dopo Cristo. Dopo la morte di re Alfredo il Grande, lo scettro è passato al figlio Edoardo, e nella Terra degli Angli sembra regnare la pace: a nord dominano i danesi, a sud i sassoni. Ma una così lunga quiete, che troppo spesso consente ai più timorosi e irresoluti di comandare, mette a dura prova l'animo dei veri guerrieri. Tra loro c'è Uhtred, uno dei più famosi uomini d'arme del defunto sovrano, soldato sassone cresciuto tra i vichinghi. Malvisto dai consiglieri del nuovo re e ormai caduto in disgrazia, viene bandito dal regno in occasione di uno sconsiderato scoppio di rabbia. Respinto tanto dai cristiani quanto dai pagani, Uhtred parte per il nord con i pochi uomini che gli sono rimasti fedeli, per compiere una temeraria impresa: riconquistare Bebbanburg, la più inespugnabile fortezza della Terra degli Angli, che da generazioni apparteneva alla sua famiglia. Intanto quella pace, che in realtà è solo apparente, comincia a incrinarsi. Cnut Spadone, il più temuto e crudele dei signori danesi, vuole vendicare il rapimento della moglie e del suo erede: tutti i regni della Terra degli Angli vengono così coinvolti in una sanguinosa guerra che dovrà decidere le sorti dell'isola. E toccherà a Uhtred, e al suo minuscolo esercito di reietti, fare in modo che la battaglia finale avvenga nel luogo e nel momento da lui scelti...

Dettagli

Generi Gialli Noir e Avventura » Romanzi storici , Romanzi e Letterature » Narrativa d'ambientazione storica

Editore Tea

Collana Teadue

Formato Tascabile

Pubblicato 29/10/2015

Pagine 364

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788850241576

Traduttore S. Caraffini  -  D. Cerutti Pini

1 recensioni dei lettori  media voto 3  su  5
Scrivi una recensione
5 star
0
4 star
0
3 star
1
2 star
0
1 star
0
Re senza Dio alessandro356

Alessandro - 21/03/2019 23:04

voto 3 su 5 3

Questa saga, in principio tanto promettente e affascinante, inizia a perdere mordente. Sebbene sia sempre ben scritta e abbia degli sviluppi interessanti, la storia si rivela abbastanza ripetitiva. Anzi in certi momenti sembra quasi di rivedere una scena già vista. Lautore cerca di far progredire la trama della saga con la creazione dellInghilterra per opera della casa reale del Wessex ma in questo modo la storia di Uhtred sembra non andare da nessuna parte, appare... arenata, soprattutto tenendo conto dei notevoli salti temporali tra un volume e laltro. Inoltre comincia a diventare abbastanza pesante e altrettanto ripetitiva la costante critica al cristianesimo, ormai portato avanti con trovate abbastanza inverosimili. Per di più, e va proprio detto, difficilmente si possono leggere le peripezie del nostro protagonista e pensare che almeno in parte non sia responsabile delle proprie sventure. Non è proprio un libro da buttar via. Parliamo pur sempre di unopera Cornwell. Lho trovato di gran lunga meno appassionante dei capitoli precedenti, ma pur sempre scritto con uno stile fluido e con i suoi momenti intensi.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima