Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Recessione. I colpevoli, i complici, le vittime
Recessione. I colpevoli, i complici, le vittime

Recessione. I colpevoli, i complici, le vittime

by Fabio D'Orlando
pubblicato da Cento Autori

8,41
9,90
-15 %
9,90
Disponibile a partire dal 20/08/2018.
17 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

La recessione che ha colpito l'Italia a partire dal 2009 non solo è una delle più lunghe e dure mai verificatesi, ma ha già avuto, ed avrà, ripercussioni molto pesanti e permanenti sul nostro tenore di vita. Proprio per questo vengono spesso proposte spiegazioni delle cause della crisi fantasiose, fatte più per stimolare gli istinti del lettore indicando facili capri espiatori che per capire come siamo finiti in questa situazione e come potremo uscirne. Questo libro si propone al contrario di individuare cause, colpevoli e complici della crisi, nonché le strategie possibili per venirne fuori, evitando i luoghi comuni e le spiegazioni semplicistiche e demagogiche, ma evitando anche il criptico gergo degli economisti, con l'obiettivo di proporre una analisi oggettiva accessibile anche a chi di economia non sa assolutamente nulla.

Dettagli

Generi Economia Diritto e Lavoro » Economia » Economia politica » Crisi e disastri finanziari

Editore Cento Autori

Collana Fatti & misfatti

Formato Brossura

Pubblicato 11/09/2012

Pagine 136

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788897121534

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Recessione. I colpevoli, i complici, le vittime"

Recessione. I colpevoli, i complici, le vittime
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima