Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

"Redivivi" nasce come racconto, scritto durante il lockdown di primavera, con l'intento di trasporre nel 1575 (anno in cui la peste rifece capolino nelle terre della Serenissima) alcuni aspetti emotivi e organizzativi che possono essere considerati comuni ad entrambe le epoche. La cornice in cui si svolgono i fatti è San Martino, sito nel territorio di Santa Giustina Bellunese, mentre la voce narrante è quella di Alessandro Da Ponte, (quel personaggio comparso ne "La Spadaia" come "padron di casa" della spadaia stessa) e che in questo racconto diventa il protagonista di quei dubbi e timori che solo un morbo inarrestabile può indurre. La magione di Donna Elisabetta (personaggio delineato in "Lettere da Solingen") vien adibita a lazzaretto e chi dovrà trovarvi dimora sarà escluso da quella Vita che, nonostante il morbo, continuerà fuor da quelle mura. Ma forse non tutto è perduto...

Per i più curiosi : annoverato tra i vincitori del contest Le mie prigioni ( promosso da Edizioni Archeoares ) quel che avrebbe dovuto esser un singolo racconto è divenuto il primo capitolo di un arco narrativo parallelo alle vicende de La Spadaia, protagonista dell'omonimo romanzo d'esordio di Isabella D.P.Bonet.

Dettagli

Generi Gialli Noir e Avventura » Romanzi storici , Romanzi e Letterature » Narrativa d'ambientazione storica

Editore Youcanprint

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 20/11/2020

Lingua Italiano

EAN-13 9791220304061

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Redivivi"

Redivivi
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima