Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Ricostruire l'Italia. I quartieri Ina-Casa del dopoguerra
Ricostruire l'Italia. I quartieri Ina-Casa del dopoguerra

Ricostruire l'Italia. I quartieri Ina-Casa del dopoguerra

Stephanie Zeier Pilat
pubblicato da Castelvecchi

Prezzo online:
42,75
45,00
-5 %
45,00
86 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp

Tra il 1949 e il 1963 lo Stato italiano si è impegnato in un ampio progetto di edilizia popolare promosso dall'allora ministro del Lavoro Amintore Fanfani: il piano Ina-Casa. Ricostruire l'Italia ne racconta gli sviluppi, che hanno rivestito un ruolo essenziale sia per l'offerta di nuovi alloggi in un Paese colpito dalla guerra, sia per il rilancio dell'economia e dell'occupazione. Partendo da un radicale ripensamento del tema della casa popolare e attraverso un processo di revisione dei linguaggi e dei modelli urbani caratterizzanti l'architettura italiana, i progettisti e i tecnici che diedero vita all'esperienza Ina-Casa contribuirono in maniera significativa alla ridefinizione dell'identità politica, sociale ed estetica italiana, all'interno del complesso scenario interno e internazionale del dopoguerra. Prefazione di Robert Fishman e Francesco Cianfarani.

Dettagli

Generi Architettura Design e Moda » Architettura e Urbanistica » Storia dell'architettura » Edifici residenziali

Editore Castelvecchi

Collana Le Navi

Formato Brossura

Pubblicato 28/11/2019

Pagine 429

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788832822991

Traduttore F. Cianfarani

torna su Torna in cima