Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Rocco Perri. Il Gatsby italiano e la sua incredibile storia al tempo del «Proibizionismo»

by Antonio Nicaso
pubblicato da Pellegrini

13,59
15,99
-15 %
15,99
Disponibile.
27 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin whatsapp

Rocco Perri ha lasciato la Calabria sul finire dell'Ottocento. Dopo una breve parentesi negli Stati Uniti, si è trasferito in Canada, dove, assieme alla sua compagna Bessie Starkman è riuscito a creare un impero straordinario, grazie all'alcool venduto durante il periodo del Proibizionismo. Ha conosciuto Al Capone e ha avuto relazioni commerciali anche con Joseph Kennedy, il padre di JFK. La sua scomparsa nel 1944, per decenni, è stata avvolta nel mistero. Fino a quando Antonio Nicaso, con una ricostruzione accurata dei fatti, è riuscito a scoprire ciò che nessuno osava immaginare. "Gli amanti di questo tipo di saggistica apprezzeranno sicuramente questa pubblicazione almeno per due motivi. Il primo perché a scriverla è Antonio Nicaso, da tempo riconosciuto come noto esperto di organizzazioni criminali in Nord-America. Il secondo perché l'autore ha saputo ricostruire e raccontare la storia di Rocco Perri, il re del contrabbando di liquori, in modo intelligente.

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Rocco Perri. Il Gatsby italiano e la sua incredibile storia al tempo del «Proibizionismo»"

Rocco Perri. Il Gatsby italiano e la sua incredibile storia al tempo del «Proibizionismo»
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima