Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Rom, genti libere. Storia, arte e cultura di un popolo misconosciuto

by Santino Spinelli
pubblicato da Dalai Editore

Prezzo online:
8,75
17,50
-50 %
17,50
Disponibile.
18 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App

Da sempre oggetto di sospetti e vessazioni, di persecuzioni e genocidi (si pensi ai 500mila Rom e Sinti massacrati dai nazisti), il popolo Rom è una delle più antiche minoranze del Vecchio continente, tra le più dinamiche e radicate. Eppure di loro non sappiamo nulla, a partire dal fatto che usiamo Rom come sinonimo di "zingari", mentre invece si tratta di uno dei cinque gruppi etnici (oltre a Sinti, Kale, Manouches e Romanichals) che costituiscono la popolazione romanì. Per la prima volta, uno studioso Rom italiano ci offre una storia complessiva di questo popolo, dalle migrazioni originarie alla situazione contemporanea, abbracciandone la cultura e i valori sociali, le espressioni artistiche, fino alle organizzazioni politiche. Questo racconto ci restituisce l'identità "invisibile" dei Rom, l'evoluzione di tradizioni e valori millenari tramandati nella quotidianità: un'identità ignorata dagli stereotipi dei campi nomadi che trasformano gli errori di pochi in colpa collettiva; relegata nel ghetto della povertà ed esclusione sociale dalle stesse associazioni di pseudo-volontariato; annientata, infine, dall'attuale politica di assimilazione attraverso la Romfobia. Appartengono alla popolazione romanì celebri attori come Michael Caine, Bob Hoskins, Yul Brynner, Rita Hayworth, il calciatore Michael Ballack, professori di prestigiose università, persino un Premio Nobel, un Principe, un Presidente della Repubblica e un Beato. Prefazione di Moni Ovadia.

La nostra recensione

Docente di lingue e processi interculturali, in particolare di lingua Romaní all'università di Chieti, Santino Spinelli è l'autore di Rom, genti libere. Primo libro completo sulle etnie rom, ha come sottotitolo Storia, arte e cultura di un popolo misconosciuto. Santino Spinelli ha scritto questo libro raccontando negli anni la storia di questa etnia che conta undici milioni di persone su cui, da sempre, è caduto un silenzio (silenzio che permane) ed è stata gestita, nel rapporto con questa etnia, una forma di non riconoscimento persino dell'appartenenza. I Rom non appartengono. I Rom sono un popolo senza una comunità, sono undici milioni di persone che in Europa non hanno un rappresentante al Consiglio Europeo, sono persone indicate sistematicamente come gli autori di tutti i crimini più efferati, salvo poi dimostrare non esserne i responsabili.
Di questo libro non parla nessuno: pochi giornali, nessuna televisione, nessun media si è fatto carico di un dovere di civiltà, di provare a sdoganare il vero spirito dell'etnia rom. Sono grandi musicisti, grandi poeti, grandi persone dal punto di vita sia dell'impegno sociale che della partecipazione all'impegno civile come lavoratori, imprenditori. Vengono sempre confinati nell'immaginario nei campi rom. Campi rom poi destinati ad essere bruciati, dopo interventi che come già detto non si riferiscono ad appartenenti a queste etnie.
Anche nel caso di questa operazione editoriale non resta altro da constatare che dei Rom non se ne vuole parlare. Come casa editrice invece la Dalai vuole parlarne: dei Rom, della loro storia, dei loro costumi, si vuole portare all'attenzione di un pubblico ampio, delle scuole, delle persone colte, delle persone civili, un libro che sicuramente ha molto da insegnare.
Valeria Merlini

Dettagli

Generi Storia e Biografie » Storia dell'Europa » Storia sociale e culturale , Politica e Società » Studi di Genere e gruppi sociali » Minoranze etniche

Editore Dalai Editore

Collana I saggi

Formato Brossura

Pubblicato 23/01/2012

Pagine 383

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788866203469

Prefatore Moni Ovadia

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Rom, genti libere. Storia, arte e cultura di un popolo misconosciuto"

Rom, genti libere. Storia, arte e cultura di un popolo misconosciuto
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima