Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Tutto ciò che qui giunge finisce, però non smette di finire. Le cronache di quartiere e i cliché sul carattere dei romani. La costante oscillazione tra lo stupore dell'anvedi e il ruvido disincanto del che tte frega. L'indolenza contagiosa e l'ironia su ogni pretesa di grandezza, il quieto disincanto e la dolce sbracatezza. I ricordi, dalla scuola con Carlo Verdone al concerto del '68 di Jimi Hendrix, dalla inflessibile `militanza' politica in periferia a un'istantanea del centro storico nell'ultimo momento in cui è stato bello. Da Fellini a Nanni Moretti e a Sorrentino, da Carlo Levi a Pasolini e ai nuovi narratori della città. Tutto questo è Roma, raccontata da Filippo La Porta: un'ambigua, barocca miscela di disfacimento e di vitalità.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi contemporanei

Editore Editori Laterza

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 21/05/2014

Lingua Italiano

EAN-13 9788858113912

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Roma è una bugia"

Roma è una bugia
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima