Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Nella grande famiglia dei personaggi del Corriere dei Piccoli, il 3 luglio 1981 fanno il loro esordio degli strani animaletti pelosi, i Ronfi. Li ha ideati e disegnati Adriano Carnevali per il pubblico dei lettori più piccoli.

Come sono fatti i Ronfi? Hanno un muso allungato che termina con un grosso naso tondo e nero. Hanno lunghe orecchie pelose, talmente ingombranti da renderli un po' duri d'orecchie. Camminano in posizione eretta e sembrano uno strano incrocio tra una talpa e un castoro. Come quest'ultimo si nutrono di legno dolce ma la loro caratteristica principale è un'altra. Emettono come richiamo un sonoro: "Ronf!" che conferisce loro il nome. Naturalmente dormire è tra le loro occupazioni preferite.

Insomma, delle deliziose creaturine, protagoniste di piccole storie a misura di bambino. Un inno alla fantasia nel solco della tradizione degli animali parlanti che accomuna i Ronfi ad altri protagonisti del genere come la Pimpa, l'Ape Maia o la moderna Peppa Pig.

In questa raccolta digitale sono mostrati gli esordi dei Ronfi: le primissime vignette di una campagna di presentazione sul Corrierino e le prime due storie a colori. Segue un'antologia di avventure senza tempo per apprezzare un classico del Corriere dei Piccoli, riproposto dal 2007 con una nuova colorazione da Giocolandia, dell'Editrice Fiesta.

Dettagli

Generi Fumetti » Umorismo a fumetti , Hobby e Tempo libero » Umorismo » Cartoni animati e fumetti

Editore Edizioni If

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 25/09/2014

Lingua Italiano

EAN-13 9788852401985

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "I Ronfi n. 1 (iFumetti Imperdibili)"

I Ronfi n. 1 (iFumetti Imperdibili)
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima