Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Rosso. Suggestioni e voci nel silenzio di Sant'Agostino
Rosso. Suggestioni e voci nel silenzio di Sant'Agostino

Rosso. Suggestioni e voci nel silenzio di Sant'Agostino

by Franco Ruscelli
pubblicato da Aletti

10,20
12,00
-15 %
12,00
Disponibile.
20 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Questo romanzo prende spunto dal periodo di vita vissuto da Rosso Fiorentino a Borgo San Sepolcro, ospite del Cardinale Tornabuoni suo coetaneo e amico, ove conosce anche il pittore Raffaellino del Colle. L'Io narrante, il piccolo garzone furbo è ispirato al Trattato del Ribelle "Waldganger" di Ernest Junger, una rappresentazione contemporanea dell'archetipo dell'Uomo Selvatico, colui che si salva grazie al suo sapere naturale. Il racconto coglie l'occasione inoltre per parlare dell'artista narciso, dello sfruttamento dei garzoni di bottega, della prepotenza di certi artisti ricchi e famosi, per farne un affresco di vita del Borgo nel periodo che include la battaglia di Anghiari sino alla prima metà del 1500. Il romanzo è scritto come una sceneggiatura poiché il narciso recita la sua vita come fosse su un palcoscenico.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi italiani

Editore Aletti

Collana Gli emersi narrativa

Formato Libro

Pubblicato 30/11/2016

Pagine 152

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788859138099

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Rosso. Suggestioni e voci nel silenzio di Sant'Agostino"

Rosso. Suggestioni e voci nel silenzio di Sant
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima