Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Ruggero II. Un patrimonio da ricordare
Ruggero II. Un patrimonio da ricordare

Ruggero II. Un patrimonio da ricordare

Giovanni Matta
pubblicato da Ex Libris Edizioni

Prezzo online:
14,25
15,00
-5 %
15,00
Disponibile in 4-5 giorni. la disponibilità è espressa in giorni lavorativi e fa riferimento ad un singolo pezzo
28 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp

Questo saggio del poeta e letterato Giovanni Matta, mette in risalto l'imponente figura storica di Ruggero II, primo re di Sicilia, fra le massime espressioni della dinastia normanna, incoronato la notte di Natale del 1130. In questo libro emerge lo spessore politico, l'apertura sociale e la grandezza culturale del sovrano, che si esplicano nella gestione amministrativa e giuridica del regno, a cui fanno da prezioso corollario le Assise di Ariano, il Parlamento e, non ultime, le architetture, pregiata sintesi di stili e culture differenti che si fondono in un unicum presente soltanto nella cosiddetta realtà "arabo-normanna". Il testo si avvale di antiche fotografie che descrivono alcune realtà lontane nel tempo ma sempre attuali. E presente anche un'appendice fotografica dei principali siti normanni di Sicilia, Calabria e Puglia.

Dettagli

Generi Storia e Biografie » Biografie Diari e Memorie » Personaggi storici, politici e militari

Editore Ex Libris Edizioni

Collana Lo zibaldone

Formato Rilegato

Pubblicato 04/07/2019

Pagine 92

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788896867792

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Ruggero II. Un patrimonio da ricordare"

Ruggero II. Un patrimonio da ricordare
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima