Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La Sardegna e il turismo. Sei testimoni raccontano l'industria delle vacanze
La Sardegna e il turismo. Sei testimoni raccontano l'industria delle vacanze

La Sardegna e il turismo. Sei testimoni raccontano l'industria delle vacanze


pubblicato da EDES

12,75
15,00
-15 %
15,00
Disponibile.
26 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Il turismo ha profondamente cambiato la Sardegna a partire dagli anni Cinquanta del Novecento. Intervistati da Sandro Ruju, uno storico (Manlio Brigaglia), due imprenditori (Antonio Mundula e Pasqua Salis Palimodde), due dirigenti (Bruno Asili e Umberto Giordano) e un manager del settore (Gianfranco Tresoldi) raccontano le loro esperienze ed esprimono le loro opinioni sulle scelte compiute e sui risultati raggiunti. Il volume, presentato dalla studiosa Vera Zamagni, dell'Università di Bologna, è corredato da quattro inserti fotografici che illustrano questo percorso.

Dettagli

Generi Economia Diritto e Lavoro » Studi di Settore » Industria dei servizi » Economia » Storia economica » Lavoro » Storia del lavoro e dei sindacati » Management » Industriali e imprenditori , Storia e Biografie » Biografie Diari e Memorie » Imprenditori e industriali

Editore Edes

Formato Brossura

Pubblicato 04/04/2014

Pagine 244

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788860253163

Curatore S. Ruju

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "La Sardegna e il turismo. Sei testimoni raccontano l'industria delle vacanze"

La Sardegna e il turismo. Sei testimoni raccontano l
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima