Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Sciagurata (La)
Sciagurata (La)

Sciagurata (La)

Annalisa Angelucci
pubblicato da Dalai Editore

Prezzo online:
7,23
10,33
-30 %
-30% Outlet del libro
10,33
-30% Outlet del libro
Disponibile in 4-5 giorni. la disponibilità è espressa in giorni lavorativi e fa riferimento ad un singolo pezzo
14 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp

Silvia - la protagonista di questo romanzo di Annalisa Angelucci - non ha paura di stare dalla parte del torto. Non si lascia convincere da chi, attorno a lei, ripete che bisogna imparare dai propri errori per poterli superare. Silvia i suoi errori li ama e se ha un rimpianto è quello, struggente, di non poterli ripetere con l'assoluta determinazione della sua adolescenza.
Di quando, ad esempio, aveva sedici anni, stava a Roma e praticamente non si nutriva più: straordinariamente magra, un corpo che pareva un urlo disperato e tuttavia indissolubilmente intrecciato al ricordo di un'epoca felice e irripetibile.
Ora gli anni sono trascorsi. Silvia è diventata donna, in lei cuore e ragione si sono fuse in un malessere che rende insopportabile l'amore, inaccettabili le parole e i gesti che hanno riempito la sua relazione con Andrea "bellafaccia", giovane regista di successo col quale vive a Milano.
Come tutti Silvia fa colazione, pranza, cena: a differenza degli altri, tuttavia, vede il cibo come un nemico implacabile. Silvia sa cucinare splendidamente. Gli alimenti, tra le sue mani, sembrano poter mimare con arte sublime le emozioni e le risate. E tuttavia, appena ingoiato, il cibo diventa l'avversario da battere, sconfiggerlo vuol dire ficcare indice e medio lungo il palato e vomitare. Per Silvia - lasciato Andrea, tornata a Roma nella casa dalla quale viene sfrattata, priva di lavoro, staccata dalla sua famiglia - giunge il punto di non ritorno. E' quello oltre il quale non è più possibile tornare indietro. Silvia il suo punto di non ritorno l'ha superato da quattro mesi: è incinta. Vuole essere madre e affrontare - con la commossa consapevolezza che emerge dalle pagine di questo libro appassionato e sorprendente - la vita che l'aspetta. Accettando le mille sorprese che stanno in ogni giorno, in ogni nuovo incontro.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi italiani

Editore Dalai Editore

Collana Romanzi e racconti

Formato Libro

Pubblicato 01/01/1995

Pagine 220

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788880890393

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Sciagurata (La)"

Sciagurata (La)
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima