Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Se io sono la lingua. Aldo Piromalli e la scrittura dell'esilio
Se io sono la lingua. Aldo Piromalli e la scrittura dell'esilio

Se io sono la lingua. Aldo Piromalli e la scrittura dell'esilio

by Giulia Girardello - Mattia Pellegrini
pubblicato da Sensibili alle Foglie

11,90
14,00
-15 %
14,00
Disponibile - Attenzione!! Consegna a rischio per Natale.
24 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

E un linguaggio suggestivo e affascinante quello con cui Aldo Piromalli, artista e poeta nato a Roma nel 1946, racconta di sé inviando in tutto il mondo le sue lettere da Amsterdam, città che lo ospita fin dai primi anni Settanta. Questo piccolo volume, che raccoglie una selezione dei suoi scritti e disegni più recenti, nasce da una positiva serie di coincidenze e di relazioni. Nel 2010 il lavoro di Piromalli è entrato a far parte del progetto di Cesare Pietroiusti "Museo dell'arte contemporanea italiana in esilio", su segnalazione di Giulia Girardello che era in contatto con l'artista da alcuni anni, prima attraverso il Museo Casabianca di Malo, poi direttamente tramite un'intensa corrispondenza personale. L'anno seguente, Museo in Esilio è stato ospite al Padiglione Spagnolo per la 54ma Biennale di Venezia, all'interno del progetto "The Inadequate" di Dora Garcia. L'artista ha riconosciuto in Aldo Piromalli una figura emblematica dell'idea di inadeguatezza e di esilio e a lui ha voluto ispirarsi per il progetto "Exile", che sarà presentato nella primavera del 2013 presso il Museo di Tel Aviv.

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Se io sono la lingua. Aldo Piromalli e la scrittura dell'esilio"

Se io sono la lingua. Aldo Piromalli e la scrittura dell
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima