Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

RACCONTI (79 pagine) - HORROR - Dieci storie di amore, sesso e violenza. Dieci storie di donne protagoniste e vittime

Un camion che stritola un'auto in curva. Un avvocato che seduce gli indiziati. L'amore freddo di un uomo serpente.  La crudeltà di un ragazzo egoista. Un cadavere privato dei genitali. Nei racconti di Alda Teodorani il sangue colora la passione, l'amore rima col dolore, il coltello penetra nella carne rendendo indistinguibili piacere e morte.   "Finalmente dei testi affrancati dal "sublime", ossessivamente asserviti alle pulsioni più torbide ed inquietanti" (Tinto Brass)

Alda Teodorani è tra i maggiori autori noir e horror italiani. Dall'esordio all'inizio degli anni Novanta è stata al centro della scena italiana del romanzo di genere: dalla fondazione del Gruppo 13, in cui militava con Lucarelli, Fois, Machiavelli, al movimento della Gioventù Cannibale, alla nascita della corrente Neo-Noir. Dai suoi racconti sono stati tratti film, opere teatrali, fumetti. Tra le opere più note "Giù nel delirio" (Granata Press, 1991), "Belve" (Addictions, 2003), "I sacramenti del male" (Mondadori, 2008), e le due antologie "Sesso con coltello" (Stampa Alternativa 2001) e "La Signora delle torture" (Addictions, 2004) di prossima pubblicazione con Delos Digital. Recentissimi il romanzo "Gramsci in cenere" (Stampa Alternativa) e il primo libro di poesia, "Ti odio poesia" (Edizioni deComporre).

Dettagli

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Sesso col coltello"

Sesso col coltello
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima