Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

 Ci sono luoghi comuni molto diffusi tra la gente - attribuire all'euro la cattiva situazione dell'economia europea o vedere nelle banche la causa di ogni male -, ma i più pericolosi allignano tra gli economisti, perché costituiscono la 'saggezza convenzionale' degli uomini di governo e delle grandi istituzioni internazionali. Boitani usa benissimo numeri e argomentazioni per sradicare le convinzioni errate più tenaci. Leopoldo Fabiani, "L'Espresso"

Un libro ampiamente documentato che si muove lungo due direttrici: da una parte la verifica non solo teorica ma reale dei problemi economici, dall'altra la convinzione che il Paese più che di grandi (e illusorie) svolte ha bisogno di muoversi a piccoli passi nella direzione giusta. Gianfranco Fabi, "Il Sole 24 Ore"

Andrea Boitani smonta sette luoghi comuni sull'economia che, tradotti in politiche economiche, influenzano pesantemente le nostre vite.

Dettagli

Generi Economia Diritto e Lavoro » Economia » Economia politica » Finanza e Contabilità » Contabilità » Credito e istituti di credito » Finanza

Editore Editori Laterza

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 16/05/2019

Lingua Italiano

EAN-13 9788858138601

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Sette luoghi comuni sull'economia"

Sette luoghi comuni sull
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima