Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La Sicilia dei Miccichè. Baroni e briganti, intellettuali e popolo
La Sicilia dei Miccichè. Baroni e briganti, intellettuali e popolo

La Sicilia dei Miccichè. Baroni e briganti, intellettuali e popolo

Salvo Micciché - Giuseppe Nativo
pubblicato da Carocci

Prezzo online:
24,00
Disponibile.
48 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App

Il volume riporta frammenti di storia di una Sicilia che non è stata e mai sarà periferia, narrata attraverso avvenimenti poco conosciuti ma determinanti, con dettagli curiosi dedotti dalle fonti a proposito di Micciché, nome di un'importante famiglia e di uno storico luogo, Mihikan, il feudo di Micciché. Dopo una premessa etimologica sull'origine probabile del nome, da Villalba a Scicli, da Palermo a Siracusa, da Caltanissetta e Messina a Naro, si narrano storie e microstorie di nobili e baroni ma anche di briganti e gente comune, vicende di famiglie aristocratiche imparentate e luoghi eponimi, dal Medioevo all'Ottocento. Non si tratta di una genealogia né di una celebrazione araldica, ma di uno spaccato culturale e storico da cui partire per capire davvero la Sicilia, la sua gente e le sue dinamiche storico-sociali.

Dettagli

Generi Storia e Biografie » Storia dell'Europa » Storia locale, araldica, genealogia » Storia d'Italia e delle Regioni italiane » Storia della Sicilia » Storia d'Italia

Editore Carocci

Collana Studi storici Carocci

Formato Brossura

Pubblicato 22/11/2019

Pagine 218

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788843096121

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "La Sicilia dei Miccichè. Baroni e briganti, intellettuali e popolo"

La Sicilia dei Miccichè. Baroni e briganti, intellettuali e popolo
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima