Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Silenzio muto
Silenzio muto

Silenzio muto

by Corrado Pace
pubblicato da Segmenti

12,60
14,00
-10 %
14,00
Disponibile.
25 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin whatsapp

Silenzio muto, con un linguaggio asciutto che non si attarda a descrivere gli stati d'animo ma li rende evidenti attraverso i fatti e i dialoghi, narra le vicende che portano ad abitare nella stessa palazzina i personaggi del libro Ognuno di questi, con la sua vita, ha qualcosa da dire al lettore, che si riconoscerà nei vari protagonisti. Ma nessuno, probabilmente si identificherà in Erminia, donna diabolicamente cattiva.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi italiani

Editore Segmenti

Formato Brossura

Pubblicato 15/06/2017

Pagine 165

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788899713089

3 recensioni dei lettori  media voto 5  su  5
Scrivi una recensione
5 star
3
4 star
0
3 star
0
2 star
0
1 star
0
Silenzio muto evalecctinit

Eva Leccese - 16/12/2018 21:58

voto 5 su 5 5

E' un giallo non giallo quello che si articola nelle pagine di "Silenzio muto", pagine che ci consegnano, personaggi vivi, strutturati sin dal primo apparire, nei quali ognuno di noi può identificarsi e riconoscersi, anche nella perfida Erminia: mi è sembrato, infatti, che nella realtà i personaggi, nel loro insieme, identifichino l'uomo nella sua globalità,emotività e caratterialità: in ognuno di noi vive, ad es., e per rappresentare due estremi, la cattiveria di Erminia, l'affezione incondizionata di Tom, la spregiudicatezza dell'uomo d'affari, il dubbio e la risoluzione del conte. Tutti sono protagonisti, non c'è un personaggio di contorno. Vive poi, nella storia, un'altra storia, quella di Asia, del suo libro e del rapporto con l'Autore. Asia e l'Autore parlano e nel frattempo le pagine fluiscono e la storia, l'altra storia, scorre e racconta la vita di persone normali, comuni, che vivono una vita altrettanto normale in un luogo immaginario - ma che diviene subito reale e familiare al lettore. Forse è proprio questo che cattura, la normalità di una storia quotidiana, ben articolata, narrata senza eccessi ma con scrittura semplice che, però non è mai banale, ma puntuale, centrata capace di guidare il lettore dalla prima pagina all'ultima, con tranquillità ma con vivacità. Ho letto il libro due volte, entrambe con molto piacere, con consapevolezza e sorriso la seconda.

Silenzio muto lettriceseriale

lettriceseriale - 21/11/2018 11:38

voto 5 su 5 5

È un romanzo breve ma intenso che nella struttura di capitoli dedicati ai vari personaggi, nel contesto comune della palazzina in cui abitano, ricorda quella di Vite minuscole di Pierre Michon. Silenzio muto si legge dun fiato perché, pur nella ferialità delle vicende narrate, avvince per le situazioni in cui ci si riconosce. Salvo poi rileggerlo, come io ho fatto, per gustarne le implicazioni del non detto.

Silenzio muto birvol

birvol - 09/10/2018 09:00

voto 5 su 5 5

Colpisce labilità che lautore mostra nel saper trasferire su un piano di apparente concreta realtà ambienti e situazioni in cui si muovono i suoi personaggi, nonché la sua capacità di rappresentare e commentare con altrettanta lucidità sentimenti e sensazioni che essi esprimono, frutto di fervida immaginazione che si avvale di un lessico piacevole, puntuale, talvolta ricercato. Il romanzo scorre agevolmente e si legge con piacere, pur se la contemporanea presenza di numerosi personaggi induce talvolta a soffermarsi per meglio valutarne la loro variegata personalità. Per me questo fatto è stata felice occasione per leggere il libro più di una volta. Bianca Rita Volpe LAquila

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima