Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Sinfonia dell'addio (La)
Sinfonia dell'addio (La)

Sinfonia dell'addio (La)

by Edmund White
pubblicato da Dalai Editore

Prezzo online:
7,84
11,20
-30 %
-30% Outlet del libro
11,20
-30% Outlet del libro
Disponibile.
16 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp

In una sinfonia di Haydn, la n. 45 in fa diesis minore, tutti gli strumentisti lasciano l'orchestra uno dopo l'altro finché sul palco non restano che due violini a suonare. A questa celebre composizione, conosciuta come "Gli Addii", allude nel titolo lo scrittore, al quale molti amici sono venuti a mancare negli anni Ottanta in seguito all'epidemia dell'Aids. Fu un amaro risveglio che le comunità gay di San Francisco e di New York avvertirono non soltanto come pericolo mortale ma anche come possibile sconfitta di ogni libertà conquistata. E questo romanzo, ampiamente autobiografico, racconta il tempo della speranza e quello della disperazione, gli anni edonistici prima del virus, tra viaggi per l'america tutta e le capitali europee, tra incontri esaltanti, episodi di incontenibile comicità e altri di scatenato erotismo; e gli anni dopo la scoperta, tra la paura del contagio e il dolore per chi ne era colpito. Intorno cresceva il numero delle vittime e a coloro che sopravvivevano non restava che il pianto degli affetti e il rimpianto per i giorni perduti dell'euforia. Così succede al protagonista, dopo la morte dell'amico francese; e ricordare il passato lontano e prossimo può essere l'unico modo per allontanre il destino. Con toni che trascorrono dall'elegia all'umorismo, e dalla nostalgia al brio delle chiacchere e dei pettegolezzi, White ripercorre trent'anni della sua storia, che coincidono con quelli di un'intera generazione che è passata dall'orgoglio della propria sessualità alla necessità di lottare e difendersi dai sospetti più temibili. E quello che emerge dalla memoria di chi racconta non è soltanto uno spaccato di società omosessuale nei suoi periodi più esaltanti e più tragici, ma l'amore per la vita e la felicità di riviverla, che, nonostante la morte e la compassione, animano le pagine di tutto il romanzo.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi stranieri

Editore Dalai Editore

Collana I Nani

Formato Libro

Pubblicato 01/01/2000

Pagine 566

Lingua Italiano

Titolo Originale The Farewell Simphony

Lingua Originale Inglese

Isbn o codice id 9788880899686

Traduttore Sandro Melani

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Sinfonia dell'addio (La)"

Sinfonia dell
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima