Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Siria. L'ultimo genocidio. Così hanno vinto i nemici del dialogo
Siria. L'ultimo genocidio. Così hanno vinto i nemici del dialogo

Siria. L'ultimo genocidio. Così hanno vinto i nemici del dialogo

Riccardo Cristiano
pubblicato da Castelvecchi

Prezzo online:
13,12
17,50
-25 %
17,50
Disponibile.
26 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App

Nel mondo occidentale è in atto una profonda e costante negazione di quanto sta accadendo in Medio Oriente. Si è negata dapprima la "rivoluzione siriana", e ora si nega quello che sotto ogni aspetto è il genocidio di un popolo. Un'indifferenza figlia dell'emergenza-terrorismo, dell'ideologia rossobruna che accomuna nell'antiamericanismo le radicalità di destra e sinistra, della "teologia della geopolitica sovietica" secondo cui Mosca e i suoi alleati arabi, nasseriani ma soprattutto baathisti, hanno sempre ragione. Si è arrivati così a non vedere i massacri di Saddam Hussein e di Hafiz al-Assad in passato e quelli di Bashar al-Assad oggi [...]. Contro tutto questo si è levata nuovamente profetica la voce di papa Francesco, che con coerenza ha cercato di riaccendere i riflettori su una tragedia che rischia di avere enormi conseguenze non solo sulla geopolitica ma anche sul dialogo interreligioso.

Dettagli

Generi Politica e Società » Politica e Istituzioni » Relazioni internazionali » Diritti umani » Propaganda, controllo politico e libertà

Editore Castelvecchi

Collana RX

Formato Brossura

Pubblicato 28/03/2017

Pagine 190

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788869449338

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Siria. L'ultimo genocidio. Così hanno vinto i nemici del dialogo"

Siria. L
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima