Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Torino come paradigma di un paese dove mala amministrazione e poteri forti la fanno da padrone. Maurizio Pagliassotti, autore di "Chi comanda Torino", torna a occuparsi della ex capitale industriale d'Italia e lo fa con questo libro che rappresenta un originale mix tra inchiesta e racconto. La vicenda narrativa e centrata sul personaggio immaginario di Pietro Zanna, giornalista precario. Un espediente che Pagliassotti utilizza per entrare nel mondo dei media, descrivendone vizi e debolezze, a partire dall'autocensura e dal ruolo ancillare rispetto al potere. L'inchiesta porta in scena le figure centrali della politica e del mondo imprenditoriale torinese e nazionale: Sergio Chiamparino, Piero Fassino, Giovanni Bazoli, presidente del consiglio di sorveglianza di Intesa Sanpaolo, Oscar Farinetti, l'inventore di Eataly. E poi, ancora, la galassia Fiat e le sue operazioni finanziarie; la cultura in mano alle fondazioni bancarie, le quali sono, a loro volta, oggetto di occupazione da parte dei partiti; le speculazioni edilizie che hanno snaturato il volto della citta e creato sacche di degrado. Insomma, "Sistema Torino" - che e anche uno spettacolo teatrale - non solo disegna gli assetti del potere nella citta della Mole ma rappresenta anche lo specchio dell'Italia presente.

Dettagli

Generi Politica e Società » Servizi sociali e Criminologia » Assistenza sociale e servizi sociali » Criminalità organizzata » Pene, punizioni, prigioni

Editore Castelvecchi

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 11/06/2014

Lingua Italiano

EAN-13 9788868266530

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Sistema Torino, sistema Italia"

Sistema Torino, sistema Italia
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima