Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

In cucina e a tavola, la parola slow ha ormai superato i confini della moda per diventare sinonimo di una teoria e di una pratica che abbracciano tutti gli aspetti del cibo, della sua cultura e della sua fruizione. Una delle sue declinazioni più affascinanti è rappresentata dalle cotture: non necessariamente complesse, anzi forse più semplici di altre; alcune antichissime, altre nate o perfezionate con la complicità delle moderne tecnologie, ma tutte accomunate dalla gratificazione di un risultato altrimenti irraggiungibile. Le ragioni sono oggettive, incontestabili perché chimico-fisiche; certi cibi possono essere così buoni solo se cotti lentamente. Ma poi all'evidenza scientifica si sovrappone un'altra dimensione, forse più interessante: il tempo che si dilata diventa complice di un rito, l'attesa carica i sapori e i profumi di un ingrediente soggettivo che rimanda al ricordo di un camino di famiglia e delle delizie che cuocevano sotto le sue braci. Riflettendo una tendenza e un interesse che, a partire dall'alta cucina e dai suoi protagonisti, stanno prendendo sempre più piede fra gli appassionati della buona tavola, Cristina Scateni ha riunito in questo libro spiegato e corredato da ricette esemplari tutti i sistemi di cottura accomunati dalla lentezza; tecniche, strumenti, consigli e trucchi per sperimentare, perfezionare e, alla fine, assaporare il meglio dello slow cooking.

Dettagli

Generi Gastronomia » Cucina dal mondo

Editore Ponte Alle Grazie

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 19/09/2013

Lingua Italiano

EAN-13 9788868330118

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Slow Cooking per tutti"

Slow Cooking per tutti
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima