Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Solitudine di Gramsci. Politica e poetica dal carcere
Solitudine di Gramsci. Politica e poetica dal carcere

Solitudine di Gramsci. Politica e poetica dal carcere

by Bartolo Anglani
pubblicato da Donzelli

22,10
26,00
-15 %
26,00
Disponibile.
44 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Che cosa resta di Antonio Gramsci, morto settant'anni fa dopo aver trascorso l'ultima parte della sua vita nelle carceri di Mussolini? Questo libro si propone di leggere Gramsci come un 'classico' che, come tutti i classici, parla alle generazioni future in termini sempre nuovi e imprevedibili. Fare di lui uno scrittore non significa però rimuovere la sostanza politica del suo pensiero ma prenderla come materia bruciante sulla quale Gramsci ha elaborato un progetto teorico che, come avrebbe detto Pirandello, "non conclude".

Dettagli

Generi Politica e Società » Ideologie e Teorie politiche » Scienza e teoria politica

Editore Donzelli

Collana Saggi. Arti e lettere

Formato Brossura

Pubblicato 01/01/2007

Pagine 350

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788860361394

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Solitudine di Gramsci. Politica e poetica dal carcere"

Solitudine di Gramsci. Politica e poetica dal carcere
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima