Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

In provincia di Lucca c'è un monticello che cela un mistero all'apparenza insolubile: Monte Cotrozzi e le sue incisioni rupestri fatte di fori, canaletti e coppelle uniti in un reticolato indecifrabile. Nessuno sa dare ragione di un simile enigma e le ipotesi di appassionati e `addetti ai lavori' si arrendono prive di appigli scientifici e riscontri concreti.
Per la prima volta nella storia di questo sito archeologico, gli autori raccolgono una serie di dati attingendo alle più varie discipline: dall'archeologia alla storia dell'arte, dalla linguistica all'antropologia per giungere infine all'astronomia. Solo unendo i contributi di ogni singola scienza inizia a delinearsi un percorso, un filo rosso, una via possibile per interpretare quei segni misteriosi e l'ipotesi di lettura che ne nasce si rivela straordinaria e semplice allo stesso tempo, quasi scontata, conferma dell'intima natura umana, delle nostre ataviche e inalienabili necessità.
Un viaggio alle origini non solo di Lucca, ma di quel primordiale bisogno di eternità che ci ha reso uomini, animali coscienti di se stessi e del proprio tempo, e per questo desiderosi di andare oltre, di lasciare una traccia di sé fino a confondersi con ciò che di più duraturo `possediamo', le stelle.

Gabriele Panigada Lucca 1984.
Editor e studioso della lingua italiana, tiene una rubrica di archeologia e misteri sul free-press I Soliti Ignoti Magazine. Ha pubblicato due romanzi e una raccolta di poesie.
È presidente del Comitato per la difesa della Costituzione di Crespina e Guardia Ambientale Volontaria della Provincia di Lucca. Nel tempo libero si dedica alle discipline archeologiche e in particolare all'archeologia linguistica.
Riccardo Simonetti Firenze 1970.
Diploma di Ragioniere Perito Commerciale e Programmatore, lavora in uno studio notarile di Lucca.
Da sempre appassionato di astronomia, delle scienze naturali e di mitologia, di recente si diletta di archeoastronomia, storia antica e delle religioni. Si interessa inoltre di tecnologia, di informatica e di fotografia analogica e digitale. È socio di un'associazione di astrofili che gestisce un osservatorio astronomico amatoriale.

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Stelle di pietra"

Stelle di pietra
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima