Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Stidda. L'altra mafia raccontata dal capoclan Claudio Carbonaro
Stidda. L'altra mafia raccontata dal capoclan Claudio Carbonaro

Stidda. L'altra mafia raccontata dal capoclan Claudio Carbonaro

Giuseppe Bascietto
pubblicato da Compagnia Editoriale Aliberti

Prezzo online:
17,57
18,50
-5 %
18,50
Disponibile in 4-5 giorni. la disponibilità è espressa in giorni lavorativi e fa riferimento ad un singolo pezzo
35 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App

C'è una paranza dei bambini, come quella raccontata da Saviano a Napoli, anche in Sicilia. Erano ancora minorenni, ma già ammazzavano a colpi di pistola. Addestrati per uccidere senza pietà vecchi capimafia di Cosa nostra, furono autori di una vera mattanza, che insanguinò per molti anni le strade della Sicilia. E la storia della Stidda: un romanzo criminale che sconfina nell'horror, fatto di riti, di giuramenti, di santini bruciati tra le mani e di vite di adolescenti spezzate. Volevano essere la nuova mafia, la Stella maligna - Stidda, appunto, in siciliano - che sfidava Cosa nostra, e che riuscì, per molti anni, a metterla in crisi. Fino a compiere ciò che lo Stato non era riuscito a fare: sconfiggerla. Un cronista di mafia, anzi di mafie, di lunga esperienza come Giuseppe Bascietto, è riuscito a penetrare nel cuore nero di questa famigerata organizzazione, quasi sconosciuta al di là del nome. Ha raccolto il memoriale di uno dei suoi capi storici, Claudio Carbonaro, poi pentitosi e ultimamente tornato alla ribalta delle cronache. Una storia che purtroppo non è finita. Quei bambini con la pistola oggi sono diventati adulti, si sono mimetizzati nel mondo del commercio e, oltre a tenere sotto scacco i loro territori storici, hanno allungato le mani anche al Nord. L'ennesima trasformazione in mafia "bianca" di chi cerca nuove strade per riaffermare il suo potere criminale sulla vita del Paese.

Dettagli

Generi Politica e Società » Servizi sociali e Criminologia » Criminalità organizzata » Comunicazione e Media » Giornalismo e editoria , Romanzi e Letterature » Reportage e raccolte giornalistiche

Editore Compagnia Editoriale Aliberti

Collana Truman

Formato Brossura

Pubblicato 03/12/2019

Pagine 281

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788893233040

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Stidda. L'altra mafia raccontata dal capoclan Claudio Carbonaro"

Stidda. L
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima