Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Storia di Sergio

by Andra Bucci - Tatiana Bucci - Alessandra Viola
pubblicato da Rizzoli

Prezzo online:
14,15
14,90
-5 %
14,90
Disponibile.
28 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App

Sergio ha sei anni quando un giorno la sua vita cambia per sempre. La Seconda guerra mondiale è in corso, suo padre è stato fatto prigioniero e lui e la mamma decidono di trasferirsi da Napoli a Fiume per stare insieme alla nonna, agli zii e alle cugine Andra e Tati. Lì credono di essere più al sicuro, invece una notte arrivano i rastrellamenti e vengono portati via. Inizia così il viaggio che condurrà Sergio a separarsi dalla sua famiglia e a vivere una vita completamente nuova nei campi di concentramento di Auschwitz Birkenau e Neuengamme. In entrambi questi campi esistono dei kinderblok, baracche in cui vengono alloggiati i bambini che verranno usati per gli esperimenti medici dei nazisti. Sergio è uno di loro, ma è anche un bambino coraggioso che non si perde mai d'animo. Sua madre gli ha trasmesso un irrimediabile ottimismo che lo sostiene anche nei momenti più difficili. Il suo unico obiettivo adesso è ricongiungersi a lei e per questo farebbe qualsiasi cosa... Età di lettura: da 12 anni.

Dettagli

Generi Bambini e Ragazzi » Narrativa » Storie vere » Narrativa storica » Temi personali e sociali » Guerre e conflitti » Temi vari » Razzismo e multiculturalismo » 10-12 anni , Gialli Noir e Avventura » Romanzi storici per bambini e ragazzi

Editore Rizzoli

Collana Narrativa ragazzi

Formato Rilegato

Pubblicato 21/01/2020

Pagine 160

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788817144544

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Storia di Sergio"

Storia di Sergio
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima