Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Storia delle relazioni internazionali. 3: Dalla fine della guerra fredda a oggi

by Ennio Di Nolfo
pubblicato da Laterza

21,00
28,00
-25 %
28,00
Disponibilità immediata - meno di 3 pezzi a magazzino.
42 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Dopo la dissoluzione dell'Unione Sovietica, gli Stati Uniti sono apparsi come la sola potenza in grado di condizionare il sistema internazionale. Questa ipotesi è stata contraddetta dall'emergere di nuovi soggetti capaci di delimitarne la supremazia: la Cina, l'India e la Russia. In altre parti del mondo hanno avuto luogo mutamenti sostanziali. L'America Latina tende a sottrarsi al controllo statunitense, l'Africa e l'Asia si affacciano a una difficile modernizzazione; nel Medio Oriente le rivoluzioni del 2011 e il consolidarsi del fondamentalismo islamico fanno sorgere nuovi problemi. Uno strumento per comprendere le tappe fondamentali di una fase di transizione, iniziata con il 1989 e non ancora conclusa.

Dettagli

Generi Politica e Società » Politica e Istituzioni » Relazioni internazionali , Storia e Biografie » Storia: opere generali » Periodi storici » Storia del XX e XXI secolo

Editore Laterza

Collana Manuali Laterza

Formato Brossura

Pubblicato 20/01/2016

Pagine 330

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788859300267

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Storia delle relazioni internazionali. 3: Dalla fine della guerra fredda a oggi"

Storia delle relazioni internazionali. 3: Dalla fine della guerra fredda a oggi
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima