Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Storia sociale della bicicletta

by Stefano Pivato
pubblicato da Il Mulino

18,70
22,00
-15 %
22,00
Disponibile - Attenzione!! Consegna a rischio per Natale.
37 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin whatsapp

Indispensabile nella vita contemporanea, strumento di svago e di lavoro, simbolo di libertà: la bicicletta ha 150 anni e non li dimostra. Ci ha accompagnato dentro la prima modernità industriale, ha cambiato lo stile di vita di uomini e donne. Una marcia vincente ma non priva di ostacoli: ai suoi inizi essa infatti parve un attentato alla pudicizia femminile, una minaccia alla dignità dei sacerdoti cui ne fu proibito l'utilizzo, persino un incentivo alla criminalità, dando luogo a dibattiti accaniti e grotteschi. Una storia straordinaria, che attraversa tutte le vicende del Novecento, dalle guerre alla Resistenza, alla ricostruzione che s'incarnò nei trionfi di Coppi e Bartali, per giungere ai giorni nostri che vedono ormai nella bicicletta il mezzo d'elezione della nuova sensibilità ambientalista.

Dettagli

Generi Storia e Biografie » Storia sociale e culturale , Politica e Società » Studi interdisciplinari e culturali , Hobby e Tempo libero » Motori » Mezzi di trasporto , Sport » Ciclismo

Editore Il Mulino

Collana Biblioteca storica

Formato Brossura

Pubblicato 24/10/2019

Pagine 251

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788815285218

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Storia sociale della bicicletta"

Storia sociale della bicicletta
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima