Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Storie di immagini. Immagini di storia. Studi di iconografia cinquecentesca
Storie di immagini. Immagini di storia. Studi di iconografia cinquecentesca

Storie di immagini. Immagini di storia. Studi di iconografia cinquecentesca

Massimo Firpo
pubblicato da Storia e Letteratura

Prezzo online:
45,60
48,00
-5 %
48,00
Disponibile in 4-5 giorni. la disponibilità è espressa in giorni lavorativi e fa riferimento ad un singolo pezzo
91 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App

I saggi qui raccolti si propongono di leggere alcune immagini cinquecentesche - capolavori di affermati maestri o dipinti pressoché sconosciuti - come documenti di storia politica, sociale e religiosa del Cinquecento italiano, utilizzandole come vere e proprie fonti iconografiche, a prescindere dalla prospettiva stilistica e formale ancora prevalente nella storia dell'arte. Ritratti di personaggi illustri nascondono e al tempo stesso manifestano difficili legittimazioni dinastiche o complesse vicende inquisitoriali; criptici emblemi racchiudono raffinati messaggi teologici; comuni raffigurazioni devote, - santi, crocifissioni, deposizioni - permettono di gettare nuova luce sulle inquietudini spirituali che percorsero l'Italia negli anni del concilio di Trento e che coinvolsero anche personaggi come Michelangelo Buonarroti e Vittoria Colonna; scene apparentemente innocue esprimono in realtà manifesti ideologici della Controriforma militante.

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Storie di immagini. Immagini di storia. Studi di iconografia cinquecentesca"

Storie di immagini. Immagini di storia. Studi di iconografia cinquecentesca
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima