Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Strepiti, tra sacro e profano. Uno studio etno-musicologico
Strepiti, tra sacro e profano. Uno studio etno-musicologico

Strepiti, tra sacro e profano. Uno studio etno-musicologico

Renata Rossetti
pubblicato da Stamen

Prezzo online:
17,10
18,00
-5 %
18,00
Disponibile in 4-5 giorni. la disponibilità è espressa in giorni lavorativi e fa riferimento ad un singolo pezzo
34 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp

Questo libro, intrecciando antropologia, musicologia e storia delle tradizioni popolari, si occupa di quel singolare "mondo alla rovescia", già oggetto di una importante tradizione di studi folklorici in Italia, che trova espressione tipica nei cosiddetti 'strepiti', cioè in quelle manifestazioni sonore frutto di un'esecuzione volutamente casuale, caotica, esasperata che si mostrano esemplarmente, nella nostra cultura, in due occasioni ben precise: lo 'charivari' e la liturgia della settimana santa. Attraverso fenomeni apparentemente marginali come gli strepiti, si mostra dunque una volta di più come l'espressione musicale, in controluce, possa funzionare da strumento imprescindibile, anche didatticamente, per uno sguardo profondo sull'identità collettiva di un popolo e della sua cultura.

Dettagli

Generi Non definito

Editore Stamen

Collana Dissertazioni

Formato Brossura

Pubblicato 20/01/2017

Pagine 81

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788899871253

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Strepiti, tra sacro e profano. Uno studio etno-musicologico"

Strepiti, tra sacro e profano. Uno studio etno-musicologico
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima