Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Sulla religione. Discorsi a quegli intellettuali che la disprezzano
Sulla religione. Discorsi a quegli intellettuali che la disprezzano

Sulla religione. Discorsi a quegli intellettuali che la disprezzano

by Friedrich D. Schleiermacher
pubblicato da Queriniana

15,30
18,00
-15 %
18,00
Disponibile.
31 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Concezione suggestiva e problematica della religione come «senso e gusto dell'Infinito», non solo in polemica con la concezione illuministica della religione naturale, ma anche contro ogni confusione con la prassi dei moralisti e la speculazione idealistica. Manifesto epocale del Romanticismo, punto di partenza della moderna filosofia della religione, questo testo - dal suo apparire (Schlegel, Goethe, Hegel) ai tempi nostri (Barth) - ha ininterrottamente rappresentato e costituisce tuttora un banco di prova del dialogo tra religione e cristianesimo, da un lato, e cultura e intellettuali, dall'altro.

Dettagli

Generi Psicologia e Filosofia » Filosofia: Specifiche aree » Filosofia della religione , Religioni e Spiritualità » Fede, politica e società » Filosofia della Religione

Editore Queriniana

Collana Giornale di teologia

Formato Libro

Pubblicato 01/01/2005

Pagine 256

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788839906892

Curatore S. Spera

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Sulla religione. Discorsi a quegli intellettuali che la disprezzano"

Sulla religione. Discorsi a quegli intellettuali che la disprezzano
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima