Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Superstizioni e prospettive. Inchiesta sulla magia quotidiana
Superstizioni e prospettive. Inchiesta sulla magia quotidiana

Superstizioni e prospettive. Inchiesta sulla magia quotidiana

by Alessia Rizzo
pubblicato da Graus Editore

Prezzo online:
11,05
13,00
-15 %
13,00
Disponibile.
22 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp

Una serie di testimonianze sul mondo magico e sulla sua influenza nella vita dei nostri giorni, che fanno da portavoce a un'intera cultura, molto più ampia, quella irpina. Un mondo visto "dal basso", privo di qualsiasi tipo di filtro. Un racconto di ciò che "non è vero ma ci credo", che ha influenzato e ancora influenza il modo comune di essere e di pensare. Un mondo reale, che esiste, e con il quale ci confrontiamo ogni giorno. Un testo che si ispira ai lavori di Ernesto De Martino, etnologo, antropologo e storico delle religioni italiano, e che, come lui, cerca di offrire ai lettori diversi modi di approcciarsi alla magia e all'enigmatico rapporto tra sogno e realtà. Sono molti gli ambiti esplorati: dal malocchio alla jettatura, dalla scaramanzia alle apparizioni di spiriti e fantasmi. Ma senza dimenticare il ruolo della Chiesa, con la testimonianza di un suo portavoce. Il mondo magico è tutt'altro che passato, risulta indispensabile quindi esplorarlo, analizzarlo e conoscerlo, affinché ognuno di noi possa conoscere anche se stesso e la cultura in cui vive.

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Superstizioni e prospettive. Inchiesta sulla magia quotidiana"

Superstizioni e prospettive. Inchiesta sulla magia quotidiana
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima