Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Tempo gli alberi avevano gli occhi. Testo rumeno a fronte (Un)
Tempo gli alberi avevano gli occhi. Testo rumeno a fronte (Un)

Tempo gli alberi avevano gli occhi. Testo rumeno a fronte (Un)

Ana Blandiana
pubblicato da Donzelli

Prezzo online:
11,40
12,00
-5 %
12,00
Disponibile in 4-5 giorni. la disponibilità è espressa in giorni lavorativi e fa riferimento ad un singolo pezzo
23 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp

Il debutto ufficiale di Ana Blandiana cade a metà degli anni sessanta, decennio in cui, come ha notato uno dei maggiori studiosi del Novecento romeno, Ion Pop, si ha un'autentica "esplosione lirica". La constatazione è senz'altro fondata se si considera che nei quindici anni che erano preceduti - efficacemente indicati nella storiografia letteraria romena con il sintagma "ossessivo decennio" - si era affermata, in campo artistico, la dittatura del realismo socialista. Liricità, orfismo, espressione dell'io non avevano più avuto spazio fra le tematiche progressive legate al mondo rurale e operaio, promosse e di fatto imposte dall'egemonia "proletcultista": la poesia pura fu dunque ascritta entro le categorie del revisionismo e dell'individualismo antisociale. E così venne pure rimossa o, meglio, programmaticamente occultata la grande stagione della poesia romena interbellica, che aveva visto affermarsi importanti voci di rilievo europeo: dal lirismo simbolista di George Bacovia al concettismo ermetico di Ion Barbu, all'espressionismo filosofico di Lucian Blaga fino al simbolismo grottesco di Tudor Arghezi (il primo a venire riabilitato, a partire dal 1955, in nome anche di un suo rinnovato impegno socialista...) (Dalla 'Nota' di Bruno Mazzoni).
Sul frontespizio: Con "La poesia, tra silenzio e peccato". Un saggio di Ana Blandiana.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Poesia

Editore Donzelli

Collana Poesia

Formato Libro

Pubblicato 01/01/2004

Pagine 189

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788879899130

Curatore Biancamaria Frabotta  -  Bruno Mazzoni

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Tempo gli alberi avevano gli occhi. Testo rumeno a fronte (Un)"

Tempo gli alberi avevano gli occhi. Testo rumeno a fronte (Un)
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima