Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Thomas Mac Greine - La notte oscura dell'anima

Roberto Di Chio
pubblicato da youcanprint

Prezzo online:
1,99

Il romanzo fa parte della trilogia di Thomas Mac Greine. E' il seguito di "Thomas Mac Greine - LA MAGIA DEL MALE" (il terzo è Della Croce e Altri Demoni ed è il prequel). I tre romanzi sono comunque autoconclusivi, quindi possono essere letti autonomamente, ma la storia nel complesso è unica e avvincente e tratta di personaggi dell'occulto collocati nella realtà quotidiana. Qui Thomas appare irriverente, dissacrante e dotato di feroce ironia, tale da superare senza inibizioni il limite del buonismo benpensante. Il protagonista fa un uso smodato di sostanze allucinogene e vive ai margini della società, ma proprio per questo il suo aspetto picaresco s'infrange spesso contro il muro che lo (ci) separa dal lato oscuro della mente. Sotto gli effetti del pejote, dell'LSD e degli psilocybe, Thomas varca dunque le famose "porte della percezione" e lì incontra l'altro se stesso e l'affascinante Ariacon il suo magnifico lupo Vento. La vicenda narrata porta il lettore a prendere contatto con una realtà vertiginosa, al pari delle famose scale di Escher. Lo stile narrativo a tratti può ricordare il Borges di "Altre inquisizioni", perché il narratario e il narratore spesso si scambiano i ruoli.

Dettagli

Generi Gialli Noir e Avventura » Legal thriller e thriller politico , Romanzi e Letterature » Legal, Thriller e Spionaggio

Editore Youcanprint

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 20/01/2021

Lingua Italiano

EAN-13 9791220316316

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Thomas Mac Greine - La notte oscura dell'anima"

Thomas Mac Greine - La notte oscura dell
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima