Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Tre storie partigiane. Dalla Macedonia alle Alpi, dappertutto italiani
Tre storie partigiane. Dalla Macedonia alle Alpi, dappertutto italiani

Tre storie partigiane. Dalla Macedonia alle Alpi, dappertutto italiani

by Giacomo Scotti
pubblicato da Kappa Vu

11,05
13,00
-15 %
13,00
Disponibile.
22 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Con l'8 settembre e la capitolazione dell'esercito, centinaia di migliaia di soldati italiani si ritrovarono senza direttive, senza possibilità di difendersi, in paesi che avevano aggredito e invaso e martoriato per ordine dei vertici militari e del regime fascista. In Grecia, in Albania, in Jugoslavia le popolazioni avrebbero potuto vendicarsi o lasciarli al loro destino. Invece quei soldati furono aiutati, sfamati, accompagnati attraverso zone impervie perché potessero raggiungere l'Italia, a tutti fu offerto di rimanere a combattere nella lotta partigiana. Migliaia di essi dissero di sì. Giacomo Scotti ha raccolto le storie di tre di questi soldati: due ufficiali medici e un marinaio.

Dettagli

Generi Storia e Biografie » Storia dell'Europa » Storia militare

Editore Kappa Vu

Collana Resistenzastorica

Formato Brossura

Pubblicato 24/01/2006

Pagine 141

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788889808030

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Tre storie partigiane. Dalla Macedonia alle Alpi, dappertutto italiani"

Tre storie partigiane. Dalla Macedonia alle Alpi, dappertutto italiani
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima