Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Paolo Mazzini è un uomo come tanti, sposato, con tre figli. Ha una famiglia, un lavoro e una vita normali. Una casa, un cane, un grande amore per la montagna e una salda fede in Dio.Una sera torna a casa e la trova vuota. Da lì inizia il suo incubo, che durerà quattro anni. Anzi sette. E tutta la vita. Scoprirà che la moglie lo ha lasciato, portandosi via i loro tre figli. Che ha sporto, con la complicità dei genitori, trentasette denunce contro di lui contenenti accuse gravissime, tra cui quella di aver abusato sessualmente dei propri figli.Inizia così il lungo calvario di Paolo. Tra avvocati, giudici, assistenti sociali e psicologi.Quella di Paolo Mazzini è una storia indelebile. Come indelebile è la cicatrice che gli riga il polso destro. Un romanzo ispirato a cento e più storie sofferte e taciute, storie che non finiscono sulle prime pagine e che, anche per questo, vanno raccontate.Trecento secondi è un romanzo coraggioso. Scritto da una donna, per tutte le donne e gli uomini che si sono ritrovati all'inferno. Per tutte le donne e gli uomini che fuggono e poi tornano. Per tutte le donne e gli uomini segnati da una cicatrice indelebile. Su un polso o sul viso o nell'anima.Perché abbiano la forza, sempre, di continuare la salita.

Dettagli

Generi Non definito

Editore Falco

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 28/11/2016

Lingua Italiano

EAN-13 9788868292263

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Trecento secondi"

Trecento secondi
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima