Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Turismo, memoria e tratta degli schiavi. L'heritage come strumento di sviluppo locale in Africa
Turismo, memoria e tratta degli schiavi. L'heritage come strumento di sviluppo locale in Africa

Turismo, memoria e tratta degli schiavi. L'heritage come strumento di sviluppo locale in Africa

by Elisa Magnani
pubblicato da Franco Angeli

21,00
Disponibile a partire dal 23/08/2018.
42 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Il volume è il risultato di una ricerca pluriennale svolta sul tema del patrimonio culturale come risorsa turistica: iniziata come progetto relativo all'isola di Gorée, in Senegal, si è estesa ad un'altra realtà territoriale, Ilha de Moçambique, in Mozambico, e si è ampliata ramificando l'oggetto di studio in più sotto-tematiche che ruotano attorno al concetto generale di "isola degli schiavi" ossia quei luoghi insulari che hanno avuto un ruolo chiave nel corso della tratta degli schiavi e che di questo episodio portano ancora tracce architettoniche e culturali.

Dettagli

Generi Scienza e Tecnica » Geografia » Geografia umana, politica ed economica , Ambiente e Animali » Terra e Spazio » Geografia

Editore Franco Angeli

Collana Turismo, consumi, tempo libero

Formato Libro

Pubblicato 14/05/2013

Pagine 160

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788856849561

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Turismo, memoria e tratta degli schiavi. L'heritage come strumento di sviluppo locale in Africa"

Turismo, memoria e tratta degli schiavi. L
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima