Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Ubriachezza e sobrietà nel mondo antico. Alle radici del bere moderno
Ubriachezza e sobrietà nel mondo antico. Alle radici del bere moderno

Ubriachezza e sobrietà nel mondo antico. Alle radici del bere moderno

by Paolo Nencini
pubblicato da GEM Edizioni

8,80
22,00
-60 %
Outlet del libro fino al 60%
22,00
Outlet del libro fino al 60%
Disponibile.
18 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Giovani dediti all'uso dell'alcol, sempre più incidenti per ubriachi alla guida, sono solo alcuni degli allarmi sociali con alla base l'uso dell'alcol. Ma cosa rappresenta l'alcol in una società e perché il suo uso non è sempre uguale nel tempo? Dalla civiltà greco-romana abbiamo ereditato un mondo libero dalla droga ma con un debole per il vino. Il Cristianesimo è stato, a un tempo, l'erede e l'esecutore testamentario di tale lascito ma ha avuto modo e tempo per dimostrare tutta la sua intransigente ostilità verso le altre droghe, presenti e future. Da qui il racconto fino ai nostri giorni di questo libro. Una rilettura del vasto corpus letterario, storico e iconografico che documentano le situazioni in cui il vino ma anche la birra e, più in generale, le sostanze alcoliche erano assunte per rispondere alla domanda se l'elaborazione delle regole del bere si sia basata su una consapevolezza empirica della molteplicità di effetti neuropsichici di queste sostanze fermentate. Un'analisi che si basa sulla reciproca influenza tra bevanda fermentata e ambiente nel determinare quegli effetti farmacologici che costituiscono la motivazione per il radicamento di certi specifici impieghi e non altri. Paolo Nencini è ordinario di Farmacologia all'università di Roma La Sapienza e ha maturato un forte interesse per l'uso materiale delle sostanze psicoattive nel mondo antico nell'ambito del suo settore specifico di ricerca: uso-abuso delle sostanze psicoattive.

Dettagli

Generi Gastronomia » Cibo e Società , Politica e Società » Studi interdisciplinari e culturali » Problemi e Processi sociali » Droga, malattie e dipendenza , Storia e Biografie » Storia sociale e culturale

Editore Gem Edizioni

Collana Scienza

Formato Brossura

Pubblicato 03/11/2009

Pagine 334

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788896159224

Curatore V. B. Sala

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Ubriachezza e sobrietà nel mondo antico. Alle radici del bere moderno"

Ubriachezza e sobrietà nel mondo antico. Alle radici del bere moderno
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima