Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Un regalo sotto la neve

by Karen Swan
pubblicato da Newton Compton

10,20
12,00
-15 %
12,00
Disponibile.
20 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin whatsapp

Si dice che dietro ogni grande uomo ci sia sempre una grande donna. In effetti dietro tutti i personaggi più in vista di Londra c'è lei: Alex Hyde, consulente per il business delle eccellenze. E lei la donna a cui gli uomini più potenti della City si rivolgono quando hanno bisogno di una strategia per affrontare i momenti di stress. Quando le viene offerta una somma incredibile per rimettere in carreggiata il rampollo della famiglia proprietaria di una grande compagnia di whisky scozzese, Alex accetta senza esitazioni: è lavoro, potrebbe farlo anche a occhi chiusi. E invece... Nessuno degli uomini che ha affiancato è minimamente paragonabile a Lochlan Farqhuar. L'erede delle distillerie Kentallen, infatti, non è abituato a sentirsi dire no. E un ribelle, e Alex deve trovare il modo di entrare nella sua testa, se non vuole che metta l'impresa di famiglia in ginocchio. Ma più si impegna per evitare il disastro, e più si rende conto che, per la prima volta nella sua vita, non è lei ad avere il controllo sulla situazione. E non è sicura che le dispiaccia.

Dettagli

Generi Passione e Sentimenti » Chick lit e Rosa contemporanei » Romanzi rosa , Romanzi e Letterature » Rosa

Editore Newton Compton

Collana Anagramma

Formato Rilegato

Pubblicato 06/11/2018

Pagine 415

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788822721136

Traduttore R. Prencipe

1 recensioni dei lettori  media voto 3  su  5
Scrivi una recensione
5 star
0
4 star
0
3 star
1
2 star
0
1 star
0
Un regalo sotto la neve ely.101

Elisa Cavandoli - 02/12/2018 23:49

voto 3 su 5 3

Iniziamo con le letture a tema Natalizio. Alex è una consulente gestionale, e nonostante la giovane età è davvero brava nel suo lavoro. Viene chiamata per un compito particolare, deve riuscire a rimettere in riga il socio di maggioranza e direttore esecutivo di un'azienda scozzese a conduzione famigliare che produce Whisky. Lochlan, la persona in questiona, ha infatti grossi problemi di rabbia e sembra che abbia preso a pugni uno dei soci durante una riunione. Alex si mette al lavoro, e per farlo si trasferisce momentaneamente in Scozia per essere vicino all'azienda in cui deve lavorare, ma fin da subito capisce che le cose non saranno affatto facili per lei. Per iniziare arriva lei ma non i suoi bagagli. Ed anche alloggiare in un BeB non è proprio il suo genere di sistemazione, anche se fin da subito si affeziona ai proprietari, i coniugi Peggie. Nella ditta poi le cose non partono nei migliori dei modi, ci sono problemi al lavoro e Lochlan non ha nessuna intenzione di collaborare con lei, anzi sembra che il suo passatempo preferito sia metterla alla porta, ma Alex non è certo una persona che si arrende alle prime difficoltà e fa di tutto per riuscire a conquistare la sua fiducia, o anche solo parlargli per più di 5 minuti, che sarebbe già un notevole progresso. Certo non aiuta che l'azienda sia un vero casino e Alex ci si trova in mezzo, tra faide tra i cugini, soci della ditta, e sapere che all'interno lavora anche la ex di Lochlan non è una buona idea, anche se i rapporti tra loro più che conflittuali sono proprio nulli, ed Alex trova in lei una valida amicizia. Alex ha il suo bel daffare ma non si arrende, e complici anche momenti sia negativi sia positivi in cui Alex si trova coinvolta, piano piano i rapporti tra lei e Lochlan sembrano sciogliersi, ma basta davvero poco , un minimo passo falso e lui torna a chiudersi in se stesso. Un libro molto carino, ma ammetto che ero abituata a ben altri livelli con i libri di questa autrice. Certo si legge piacevolmente e facilmente, immergendosi nel pieno clima natalizio, ma è un libro che consiglierei solo in questo periodo per una lettura carina magari con un plaid e una tazza fumante. I fatti spazio temporali, le ambientazioni ed i personaggi sono ben descritti e facili da seguire durante la lettura. Un libro leggero e piacevole con un finale interessante, dove i personaggi mostrano tutto il loro lato di sottile ironia, e dove viene mostrato che non sempre le cose sono come si pensa in apparenza. Auguro a tutti voi una buona lettura, ed io vi do appuntamento alla prossima recensione librosa.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima