Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Una ladra in biblioteca
Una ladra in biblioteca

Una ladra in biblioteca

by Sue Halpern
pubblicato da Corbaccio

15,21
17,90
-15 %
17,90
Disponibilità immediata.
30 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin whatsapp

Una storia originale, delicata e autentica sul potere salvifico dei libri

Le persone vanno in biblioteca per i motivi più vari. Molte ci vanno per i libri, naturalmente, altre per trovare compagnia. Quanto a Kit, che lavora nella biblioteca pubblica di Riverton, cittadina industriale in crisi nello New Hampshire, lei cerca essenzialmente la pace. Qui nessuno si metterebbe a rivangare gli eventi traumatizzanti che l’hanno spinta ad abbandonare la città, la famiglia e il suo posto in società. E lei può proteggersi con i suoi amati libri e cercare di dimenticare. Ma tutto cambia quando si presenta una ragazzina quindicenne, Solstice detta Sunny, arrestata per aver rubato un vocabolario in un negozio e condannata dal giudice a lavorare in biblioteca per un periodo di tre mesi. Sunny è una persona curiosa, brillante, aperta e desiderosa di allontanarsi da una famiglia soffocante. Kit inizialmente è infastidita dall’invadenza di Sunny, ma proprio grazie a lei incomincia a uscire dal bozzolo di isolamento che si era auto-imposto, e a conoscere meglio i frequentatori, talora emarginati ma sempre interessanti e originali, di questa piccola biblioteca che è diventata il cuore pulsante del paese. E a mano a mano che Kit e Sunny fanno i conti con il proprio passato, insieme si aiuteranno a riappropriarsi della propria vita.

Sue Halpern scrive per New Yorker, New York Times Magazine, New York Review of Books, Rolling Stone e Condé Nast Traveler. Vive nel Vermont con suo marito, lo scrittore e attivista ambientalista Bill McKibben, ed è lettrice al Middlebury College.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi stranieri

Editore Corbaccio

Collana Narratori Corbaccio

Formato Rilegato

Pubblicato 18/10/2018

Pagine 351

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788867004607

Traduttore L. Corradini Caspani

1 recensioni dei lettori  media voto 2  su  5
Scrivi una recensione
5 star
0
4 star
0
3 star
0
2 star
1
1 star
0
Una ladra in biblioteca ely.101

Elisa Cavandoli - 15/02/2019 23:13

voto 2 su 5 2

Ho fatto fatica fin da subito a trovare questo libro, ma per fortuna la mia fidata biblioteca mi è venuta in aiuto ( a proposito di biblioteche insomma ) . Kit lavora in una biblioteca pubblica, nel piccolo paesino di River, dove tutto gira intorno alla cittadinanza locale. Kit, al tempo Katherine, ha un passato travagliato e un matrimonio alle spalle, e per lasciarsi tutto indietro decide di cambiare nome, città, e ricominciare da capo, da sola, perché solo di se stessa si può fidare, e custodisce con cura il suo segreto. Sunny è una ragazzina intelligente e curiosa, ma viene beccata mentre cercava di rubare un dizionario, si proprio un dizionario, e viene condannata a lavorare alla biblioteca per il periodo estivo. Qui Kit e Sunny si incontrano, e le due non possono essere più diverse tra di loro, ma fanno amicizia, anche se a fatica inizialmente. Kit è chiusa ed introversa, una persona cara e leale ma che sta sempre sulle sue, mentre Sunny è tutto il contrario, vive con i genitori che sono ben particolari ed adottano una filosofia di vita molto particolare, dove il governo deve stare il più lontano possibile da loro, così Sunny studia a casa e quello che impara è attraverso la vita. Ma la ragazzina è curiosa, e nonostante rispetti la decisione dei genitori vorrebbe vedere anche come è fatta l'altra parte del mondo, e si appoggia a Kit, che inizialmente è ben restia ad avercela intorno, fino ad affezionarsi a lei. Sempre in biblioteca conoscono Rusty, che da alcuni tempi è un frequentatore assiduo della zona computer, ed aprendosi con le ragazze si scopre che è alla ricerca della banca della cittadina, sperando che sia proprio in quella città quella che sta cercando, perché le ricerche sono alla cieca. Rusty era un broker affermato e ben pagato, viveva nell'agio senza pensare al domani, fino a quando non ha perso tutto e cerca un salvagente economico in un libretto bancario intestato alla madre molti anni fa. Peccato che non si hanno indizi sulla banca in questione, solo un nome, e questo lo porta a River pieno di speranze ma con il portafoglio vuoto, vive in un BeB gestito da una coppia che lo prende subito in simpatia, tanto da scambiare lavoretti con parte del pagamento della stanza. Sembra tutto carino, ma le cose non sono mai come ci si aspettano. Kit deve ancora fare pace con il passato ma Sunny continua ad appoggiarsi a lei dopo avere fatto una scoperta sconvolgente. Anche Rusty ha bisogno di Kit quando perde tutto, proprio lei, che vorrebbe solo passare la sua vita tranquilla e senza nessuno intorno. Ma i due riescono piano piano a scioglierla fino a farla aprire e confidare cosa è successo. Un libro che dalla trama sarebbe davvero carino, ma lo dico subito, l'ho trovato davvero lento. Mi sono trovata più di una volta trovarmi la mattina con il libro ancora aperto, mi devo essere addormentata durante la lettura, e questo la dice lunga sulla narrazione. Anche arrivati alla fine del libro non si è capito bene né cosa è realmente successo né cosa hanno deciso per il futuro, ma questo ci potrebbe anche stare, è proprio la narrazione di tutto il libro che è troppo lenta. Mi sono trovata più volte ad arrabbiarmi e trovarmi a dire "arriva al dunque". Il libro non è scritto male, anzi personaggi ed ambientazioni sono dettagliati e ben definiti, ma con i tempi narrativi non ci siamo proprio. Ogni tanto capita un libro che non mi piace, e questo non mi ha preso più di tanto. Se siete incuriositi alla lettura consiglio di provarlo in ebook, oppure usato o in biblioteca, insomma non a prezzo pieno. Come sempre auguro a tutti voi una buona lettura, ed io vi do appuntamento alla prossima recensione librosa.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima