Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Una vacanza sotto le stelle

Catherine Ferguson
pubblicato da Newton Compton Editori

Prezzo online:
9,40
9,90
-5 %
9,90
Disponibilità immediata.
19 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App

Daisy ha avuto un anno difficile: sta cercando di superare la perdita di sua madre e si sente imprigionata da un lavoro che detesta. Ha decisamente bisogno di una pausa. Così, quando il suo fidanzato, Toby, le propone una fuga estiva, Daisy accetta senza pensarci due volte: organizzare un viaggio romantico è proprio il tipo di distrazione che desidera. Alla sola idea di lunghe passeggiate nella natura e notti stellate si sente meglio. C'è un unico problema: Daisy non aveva considerato che Toby detesta stare all'aria aperta. Preferisce di gran lunga rimanere appiccicato allo schermo del suo portatile. E adesso che Daisy ha bisogno del suo supporto, comincia a chiedersi se sia la persona giusta... Specialmente perché non riesce a togliersi dalla testa un affascinante sconosciuto incontrato una notte in riva al lago.

Dettagli

Generi Passione e Sentimenti » Chick lit e Rosa contemporanei » Romanzi rosa , Romanzi e Letterature » Rosa

Editore Newton Compton Editori

Collana Anagramma

Formato Brossura

Pubblicato 11/06/2020

Pagine 416

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788822742315

Traduttore E. Lombardi

1 recensioni dei lettori  media voto 3  su  5
Scrivi una recensione
5 star
0
4 star
0
3 star
1
2 star
0
1 star
0
Una vacanza sotto le stelle ely.101

Elisa Cavandoli - 28/08/2020 17:07

voto 3 su 5 3

Daisy ha perso da poco la mamma, che è stata per lei anche la migliore amica, ed ha avuto davvero un periodo difficile, ma si rende conto di avere tralasciato un po' il suo fidanzato Toby e per questo decide di fargli una sorpresa, una vacanza tutta per loro. Daisy sa di essere stata adottata, ma per lei la donna che l'ha cresciuta è stata sempre la sua unica mamma, almeno fino a quando non trova un indizio che la potrebbe portare alla sua madre naturale, un indirizzo che guarda caso è proprio vicino al posto dove la sua amica Clemmy ha aperto un campeggio di lusso. Allora è deciso, si va in campeggio. Certo non è proprio la vacanza che Toby si aspettava, certo ogni tenda è dotata di tutti i confort e non sembra certo di stare in campeggio, ma con grande sorpresa di Daisy si scopre ben presto che Toby odia gli insetti, stare all'aria aperta e rischiare di sporcarsi i suoi costosi abiti, insomma non è proprio fatto per nulla che assomigli vagamente ad un campeggio. Daisy ha un sogno nel cassetto, diventare una scrittrice, ed ora che ha completato il suo libro vorrebbe giustamente che almeno il fidanzato lo leggesse, ma lui non ha ancora nemmeno letto il racconto con cui ha vinto un premio ed è stato pubblicato su una rivista, eppure continua a lasciare in giro la rivista per farglielo leggere, ma Toby sempre preso dal suo lavoro sembra sempre non avere tempo. In vacanza Daisy conosce Jake, campeggiatore solitario che si scopre essere uno scrittore, ed i due passano del tempo delizioso a parlare di libri e scrittura, al punto da arrivare a confidarsi dei loro sentimenti. Anche Jake infatti sta cercando di elaborare il lutto per una perdita importante nella sua vita. Jake si offre di leggere per primo il libro e di essere sincero sul contenuto, ma invece sparisce senza nemmeno salutare. Proprio ora, che Daisy ha capito che il tempo che passavano insieme era bello non solo perché parlavano di libri, lui sparisce nel nulla. Certo, lei non gli ha detto tutta la verità sugli ultimi avvenimenti e lui crede che stia ancora con Toby, e visto che anche lui si è avvicinato parecchio, troppo, ad una ragazza fidanzata, è meglio allontanarsi subito prima di pentirsene. Intanto grazie anche a Clemmy Daisy cerca di rintracciare la madre naturale, e forse ci riesce ma la persona che trovano sembra la personificazione dell'antipatia, tanto da farla desistere nella sua ricerca, ma forse non è lei la persona giusta, ed un valido suggerimento le viene dato dalla " pettegola " del paese. La vacanza doveva essere un momento di relax per tutti ed invece alla fine Daisy si trova a fare i conti con la sua situazione, ritrovandosi con il vuoto della mamma che le manca sempre, ed ora anche senza fidanzato e famiglia, perché la cosa che più amava del suo ex fidanzato erano la madre e la grande famiglia allargata. Certo ha trovato in Clemmy un'amica davvero speciale, anche più di quando si erano conosciute all'università, ma allo stesso tempo ha in poco tempo anche trovato e perso chi, come Jake, la faceva stare davvero bene. Se devo essere sincera sono rimasta un po' delusa da questo libro che aveva trama e personaggi per essere davvero un libro delizioso, ma non sono riuscita ad apprezzarlo fino in fondo. Credo che, almeno per i miei gusti, si sia calcato molto sull'aspetto sentimentale della perdita, certo è un bellissimo tema ed è descritto in tutte le sue sfumature, ma tutta la storia si aggira intorno alla mancanza della mamma da parte di Daisy, e sinceramente mi aspettavo un qualcosa di diverso, o forse di non trovarmi con un libro così sentimentale vista la trama ed il periodo estivo. Sicuramente è un parere per il mio gusto personale, ma avevo apprezzato molto di più la strutturazione dei personaggi nel primo libro dell'autrice.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima