Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Uomini di riviera
Uomini di riviera

Uomini di riviera

by Roberto Sturm
pubblicato da Italic

11,90
14,00
-15 %
14,00
Disponibile a partire dal 20/08/2018.
24 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Vittorio, un uomo apparentemente senza ambizioni, amante della vita tranquilla, con un titolo nobiliare di cui non sa che fare. I suoi amici quarantenni. Una città di provincia, storie di vita ordinaria. Sullo sfondo il mare e un porto, luogo di approdi e di partenze. Vicende diverse, esperienze diverse, caratteri diversi. Sono tutti di sinistra, ma in fondo piccolo borghesi. Vite legate da interessi comuni: la musica, il cinema, la fotografia, la letteratura. Ma non solo questo li unisce. Sono i gesti, le parole, i bar degli aperitivi e i ristoranti. Dove parlano e si raccontano. Dove le abitudini diventano riti, i riti quasi manie. E le loro donne. Mogli, compagne o amanti che siano che, senza saperlo, diventano le protagoniste delle loro vite a cui daranno un senso, una direzione. Donne ambiziose o semplici, intraprendenti o devote, le cui storie si sfiorano, si toccano e s'intrecciano. Fino a fondersi. Come il mare e il cielo nella linea dell'orizzonte.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi italiani

Editore Italic

Collana Pequod

Formato Brossura

Pubblicato 15/05/2012

Pagine 144

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788896506523

1 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5
Scrivi una recensione
5 star
0
4 star
0
3 star
0
2 star
0
1 star
0
Uomini di riviera

Anonimo - 10/07/2012 12:12

voto 0 su 5 1

Più che sul contenuto, che c'è ed è un indagine sulla provincia, sui sentimenti dei suoi abitanti, sul percorso di quarantenni che rifiutano di crescere, mi soffermerei sulla forma. Una mera registrazione di azioni e dialoghi senza che l'autore ci metta niente di suo. I personaggi si presentano con i loro dialoghi, con la loro vita quotidiana, con i loro amori (spesso) deludenti, con la loro routine. E prendono forma in una ambientazione evanescente (per questo più credibile) che è una città di provincia sul mare che potrebbe essere in qualsiasi posto. Una lettura coinvolgente: quando avrete il libro in mano lo finirete con pochissime sessioni di lettura.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima