Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Urla a bassa voce. Dal buio del 41 bis e del fine pena mai

Francesca De Carolis
pubblicato da Stampa Alternativa/Nuovi Equilibri

Prezzo online:
6,99

A trent'anni dall'introduzione del reato di associazione mafiosa e dopo venti anni dall'inasprimento delle leggi per combattere la criminalità organizzata, tra cui il 41 bis, questa è la prima testimonianza collettiva di ergastolani, condannati per reati legati alla criminalità organizzata, che hanno scelto di non essere collaboratori di giustizia. In un momento in cui con sempre maggiore drammaticità si pone il problema dell'affollamento delle carceri italiane e delle condizioni di chi vi è detenuto, i loro racconti aprono una riflessione sulla condizione fisica e morale di chi è condannato a morire in carcere. Una riflessione sul senso della pena e sulla necessità del rispetto dei diritti che la nostra costituzione garantisce per tutti, indipendentemente dalla configurazione dei reati commessi.

Dettagli

Generi Politica e Società » Ideologie e Teorie politiche » Scienza e teoria politica

Editore Stampa Alternativa/nuovi Equilibri

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 15/04/2013

Lingua Italiano

EAN-13 9788862223539

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Urla a bassa voce. Dal buio del 41 bis e del fine pena mai"

Urla a bassa voce. Dal buio del 41 bis e del fine pena mai
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima