Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Vade retro. Esorcisti e possessioni: inchiesta sul maligno

by David Murgia
pubblicato da Mondadori

11,05
13,00
-15 %
13,00
Disponibile.
22 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin whatsapp

Ha mille nomi e mille volti, ma nessuno l'ha mai visto veramente in faccia. E ovunque, ma in pochi se ne accorgono. E spietato, ma affascinante. E pericoloso, ma inevitabile. Seduce e conquista. Contro di lui o si vince o si perde. Non lascia scampo. Anche nell'epoca degli smartphone e della globalizzazione il diavolo esiste. Lotta, sussurra e vive in mezzo a noi. La Chiesa lo chiama per nome e contro di lui ha giurato battaglia. Una battaglia senza tregua, all'ultimo sangue, che si combatte ogni giorno sulla pelle degli indemoniati. Una battaglia che David Murgia ci racconta da queste pagine, in un viaggio oltre le nuove frontiere dello spiritismo, verso mondi bui e paralleli, confortato da testimonianze e documenti che svelano luci e ombre dell'esistenza del Nemico e della forza della Grazia.

Dettagli

Generi Religioni e Spiritualità » Cristianesimo » Teologia cristiana » Chiesa cattolica e altre Chiese cristiane » Chiesa cattolica romana

Editore Mondadori

Collana Oscar nuovi misteri

Formato Tascabile

Pubblicato 03/10/2017

Pagine 152

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788804677468

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Vade retro. Esorcisti e possessioni: inchiesta sul maligno"

Vade retro. Esorcisti e possessioni: inchiesta sul maligno
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima