Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

"Come nel buio del suo involucro sommessamente pulsa un cuore, e fervendo a suo ritmo ne richiama il sangue che lo imbeve, ha dote tal cuore di ricordarsi d'un antico respiro riviverlo sapere cosa vuol dire, al perenne rinnovo di questa remota emozione con più strenuo vigore gli alimenta potere, è ineffabile, incorruttibile, giustissimo questo introvabile singolare cuore" Questo è il primo canto d'un lunghissimo cammino, d'un Sovrano che odia la speculazione del potente, bandiera del Popolo dei più deboli. Lui che dei potenti è il più potente. Parte il viaggio di questo giovane Signore svegliatosi misteriosamente, nella lugubre oscurità del suo castello in decadenza, vagando con l'anima in strazianti pene, non s'immagina cosa sia potuto accadere, per stagliarsi nelle vie che di tal canzone porteranno alle salienti svolte, a conoscerne le personalità e le peripezie che avran da esser fatidiche; un viaggio oscuro per Lui che nel più stinto nero si mesta perpetrare... Modulandola questa epopea, ardua impresa d'un magnanimo Eroe, alla conquista del suo Amore, del suo ideale di parola nel non fallire, canta il Poema in canora grazia facoltà tragiche...

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Poesia

Editore Booksprint

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 04/09/2014

Lingua Italiano

EAN-13 9788868884079

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Vanitas"

Vanitas
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima